Maledetti

Tolto questo, nessuno esulti, al massimo sospiri di sollievo chi, senza colpa, ha sofferto le pene dell’Inferno.

E che nessuno parli più di questa partita. Se non per due cose: quelli in campo che, all’ultimo sospiro, hanno messo la maglia da figli di Salerno per l’eroica resistenza. La seconda, per fare scendere dal trespolo tutta l’Italia calcistica che ci voleva in C. 

Tolto questo, nessuno esulti, al massimo sospiri di sollievo chi, senza colpa, ha sofferto le pene dell’Inferno. 

Nessuno esulti, e si prepari il trasloco massivo. 

Mafiosi ci chiamavano al “Penzo”, nani a casa nostra. E giullari, e bistecconi da tastiera e quant’altro. 

Lasciate che ve lo dica io, che non sono di fuori Salerno. 

Noi siamo maledetti, maledetti a soffrire così. 

Ma, porca miseria, vogliamo scegliere una maledizione che non sia la vostra. 

Eccoli i vostri risultati garantiti, le vostre asticelle alzate, la superbia con la quale ci trattate. Le vostre regole liquide. 

La competenza tecnica dei vostri dirigenti. 

Impacchettatele e portatele via. Lontano, tanto da disperdere l’eco di questi quattro anni disgraziatissimi. 

Mandate via questo management fallimentare, e se non potete, se non volete, allargate quella orrida fascia celeste, chiamatela Lazio B come da tempo fate nel vostro cuore. 

E guardatevela da soli, la vostra succursale. 

Non osate presenziare, fra qualche giorno, ad una festa che non è la vostra. 

E, trovando facendo, portate con voi il peggio di questi anni: la critica quiescente, quella osannante, chi ha tifato per voi invece che per la maglia granata. 

Lasciateci assistere da lontano al tramonto di questo modello di calcio antico, improduttivo e pericoloso.

Maledetto e dignitoso è quel che voglio essere. 

Nano? Questo è da vedersii

Venezia – Salernitana 1-0 (3-4 d.c.r.)

Reti: al 41′ pt Modolo

VENEZIA : Vicario; Zampano, Modolo (dal 23′ st Coppolaro), Domizzi, Bruscagin; Lombardi, Schiavone (dal 7′ sts Suciu), Bentivoglio, Pinato; Bocalon (dal 22′ st Zigoni), Rossi (dal 6′ pts Pimenta). All: Cosmi

SALERNITANA : Micai; Pucino, Migliorini, Mantovani, Lopez (dal 40′ st Memolla); Odjer (dal 14′ sts Mazzarani), Di Tacchio, Minala Casasola, Djuric (dal 12′ sts Calaiò) , Anderson (dal 12′ st Orlando).  All.: Leonardo Menichini

Espulso al 45′ pt Minala per una gomitata su Modolo

Commenti

Medico, socialmente attonito e disadattato. Osservatore non distaccato. Settario.